News

14 mar 08

Il tenente generale Antonio Gucciardino ha assunto  l'incarico di Direttore Generale degli Armamenti Terrestri.

14 giu 08

Il generale di C.A. Giuseppe Barraco ha assunto  il comando del Comando Interregionale Carabinieri "Ogaden".

21 set. 07

Il generale di C.A. Angelo Dello Monaco  ha assunto l'incarico di Comandante delle Scuole dell'Esercito.

12 lug. 07

Il generale di C.A. Massimo Cetola è il nuovo vice comandante generale dell'Arma dei Carabinieri.

6 lug. 07

Su proposta del ministro della Difesa, Arturo Parisi, il Consiglio dei Ministri ha  nominato il generale di C.A. Fabrizio Castagnetti nuovo capo di Stato Maggiore dell’Esercito a partire dal 14 settembre 07.

29 dic. 06

Il generale di C.A. Angelo Dello Monaco  ha assunto l'incarico di Comandante militare della Capitale.

12 dic. 05

Il generale di C.A. Luigi Colaneri ha assunto l'incarico di Ispettore per il reclutamento e le forze di completamento dell’Esercito.

L'Ispettorato Rfc ha competenza diretta sui comandi regionali dislocati in tutta la penisola.

11 lug. 05

Il generale di C.A. Fabrizio Castagnetti ha lasciato  l'incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa  per assumere il Comando Operativo di vertice Interforze (COI)

Il Comando Operativo di vertice Interforze è stato costituito nel 1997 ed è la struttura dello Stato Maggiore della Difesa attraverso la quale il Capo di Stato Maggiore della Difesa, responsabile dell'impiego delle F.A. nel loro complesso, pianifica, predispone e dirige le operazioni nonchè le esercitazioni interforze e multinazionali.

21 gen.  05

Il generale di C.A. Giorgio Ruggieri ha assunto l'incarico di Ispettore Logistico dell'Esercito.

20 feb.  04

Il tenente generale Fabrizio Castagnetti ha lasciato il comando del corpo d'armata di reazione rapida della NATO di Solbiate Olona per assumere l'incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa a Roma

23 gen. 04

Il Consiglio dei ministri nella seduta del 23 gennaio, su proposta del ministro Antonio Martino, ha nominato il generale Gianni Botondi segretario generale della Difesa e direttore generale degli armamenti (in sostituzione dell'ammiraglio Di Paola).